martedì 23 settembre 2008

Un po' di colore, e che diamine!


Poco da aggiungere al titolo del post. disegno realizzato con acquarelli, piccoli tocchi di colore ad olio (rifiniture abito) e "contornate in china". Lo ho disegnato parecchi anni fà, almeno venti credo, ma in fondo in questo blog sto cacciando tutto quello che "ho in soffitta"...
Mentre scrivo queste note stò ascoltando un'altra cosa che è stata tirata fuori dalla soffitta dall' industria discografica, nel senso che si tratta di un album realizzato più di 30 anni fà, credo adirittura nel 1966,ma pubblicato da poco (anche se copie pirata prima e liberi file in rete poi ne giravano da sempre). L'album si chiama Rising Sons ed è il frutto della collaborazione tra Taj Mahal & Ry Cooder, e se dico Ry Cooder non occorre aggiungere altro. Ottimo blues estremamente vitale, anche se non tutti i brani hanno un valore musicale superiore a quello storico. Personalmente adoro i primi tre brani.
Alla prossima

1 commento:

Anonimo ha detto...

carino