giovedì 2 aprile 2009

Omaggio a Durher


Un omaggio ad uno dei miei riferimenti artistici, il grande A. Durher. In questo lavoro a china (solito rapidografo da 0,2 mm su cartoncino bristol liscio della Fabriano 50x70 cm) presento una copia dello studio di vecchio 80enne che poi servirà da base per il San Girolamo (di cui inserisco il teschio che nel ritratto del vecchio non c'era). disegno realizzato (e visibilmente incompiuto) nel 1987 quando studiavo all'accademia di belle arti in quel di Venezia ignaro che l'Esercito tramava alle mie spalle per chiamarmi a sorpresa nel bel mezzo degli esami (storia complicatissima che vi risparmio. Ma a chi stò parlando poi che stò blog non se lo guarda nessuno).

Nessun commento: